Serie D girone H 2019-2020
Serie D girone H 2019-2020
Tempo reale
Tempo reale

Taranto - Team Altamura: 1 - 0 | Tempo reale, Formazioni

13 ottobre 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Mattia Ubaldi

Taranto

7° S. Manzo

Logo Taranto
1
-
0

Conclusa

Logo Team Altamura
7° S. Manzo

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Gabriele Campa
Mostra dettagli:

Termina qui una partita cinica ma comunque non brillante per il Taranto. I rossoblu sono riusciti a sbloccare già al 7' il risultato grazie ad una testata di Manzo e da quel momento in poi non sono riusciti ad essere mai pericolosi nella metà campo avversaria. L'Altamura fino agli ultimi minuti ha provato a raggiungere il pareggio senza riuscirvi. Nel prossimo turno il Taranto sarà ospite del Bitonto in un vero e proprio big match, mentre l'Altamura tornerà tra le mura amiche contro la Nocerina.

90'+4
Ammonito Alex Sposito per perdita di tempo.

90'+4
Dammacco spara altissimo da buona posizione.

90'
Quattro minuti di recupero.

90'
Punizione insidiosa di Mirko Guadalupi che fa terminare la palla di poco sopra l'incrocio dei pali.

86'
Tiro alle stelle di Galdean dai venti metri.

85'
Sostituzione: esce Vincenzo Chiochia ed entra Massimo Pollidori.

84'
Tiro debole al volo di Hysaj, blocca Sposito.

81'
Sostituzione: esce Antonio Ferrara ed entra Lorenzo Riccio.

78'
Sostituzione: esce Giuseppe Tedesco ed entra Gaetano Dammacco.

75'
Sostituzione: esce Andrea Santangelo ed entra Alessio Hysaj.

74'
Ammonito Stefano D'Agostino.

73'
Ammonito Ciro Lucchese.

72'
Sostituzione: esce Antonio Croce ed entra Ciro Favetta.

67'
Sostituzione: esce Stefano Manzo ed entra nel suo esordio stagionale Vincenzo Russo.

66'
Sostituzione: esce Daniele De Letteriis ed entra Marco Cuccurullo.

62'
Sostituzione: esce Filippo Romanelli ed entra Nicola Scarimbolo

62'
Sostituzione: esce Iusuf Cela ed entra Mirko Guadalupi

58'
Primo cambio per il Taranto: esce Giuseppe Genchi ed entra Marian Galdean.

58'
Difesa del Taranto in netta difficoltà, si lascia scappare Dorato che sulla pressione di De Letteriis manda fuori.

56'
Calcio di rigore in movimento per Fontana che spara altissimo sopra la traversa.

54'
Ammonito Francesco De Caro per fallo tattico.

52'
Cross preciso di D'Agostino che trova perfettamente Benvenga. Il colpo di testa dell'ex Andria impegna severamente Guido.

46'
Parte la ripresa.

Il primo tempo si conclude con il Taranto in vantaggio con il risultato di 1-0, autore del gol Stefano Manzo su colpo di testa.

45'+1
Mischia sugli sviluppi di un corner, la sfera arriva tra i piedi di De Caro che da due passi conclude su un difensore.

43'
Conclusione dal limite di D'Agostino, blocca Guido.

42'
Punizione come al solito insidiosissima di D'Agostino che trova solo l'esterno della rete.

41'
Genchi in progressione dalla propria metà campo si smarca abilmente ma spara addosso a Guido.

39'
Numero di Dorato che si libera di due difensori rossoblu e conclude sulla schiena di Benvenga che riesce ad allontanare.

36'
Intervento miracoloso di Sposito che riesce a respingere un tiro sotto misura di Dorato a colpo sicuro.

34'
Dopo il gol il Taranto ha deciso di gestire il vantaggio, mentre l'Altamura fino ad ora non sta riuscendo ad impensierire la retroguardia ionica.

24'
Ammonito Giuseppe Tedesco per simulazione.

21'
Un calcio di punizione di Genchi dai venti metri fa la barba al palo.

17'
Destro di Lucchese potente ma impreciso.

13'
Conclusione pericolosa di Casiello che si libera di due difensori e spara al lato.

7'
Il Taranto è in vantaggio! Il colpo di testa di Croce viene respinto da Guido che non può nulla sul tap-in vincente di Stefano Manzo.

7'
Rovesciata incredibile di Croce, devia Guido che manda in corner.

1'
Parte subito forte il Taranto con un colpo di testa di Genchi pericoloso ma troppo impreciso.

1'
Fischio d'inizio, parte Taranto-Altamura.

Dopo la vittoria di mercoledì contro il Cerignola, nella gara valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia, il Taranto giocherà nuovamente allo "Iacovone" contro un Altamura in piena crisi. I biancorossi hanno infatti appena subìto un avvicendamento in panchina, con l'avvento di Alessandro Monticciolo che va a sostituire Severo De Felice, e si augurano di poter invertire la rotta del proprio campionato. Così come l'Altamura anche il Taranto arriva da due sconfitte consecutive, ad opera di Sorrento e Foggia, e si trova ad una sorta di ultima spiaggia per poter continuare a cullare il sogno promozione. Palla al centro alle ore 15, arbitrerà il sig. Ubaldi della sezione di Roma.
Taranto
IN CAMPO (3-4-1-2)
A. Sposito 94°
F. De Caro 54°
D. De Letteriis 66°
A. Benvenga
L. Guaita
K. Matute
S. Manzo 67°
A. Ferrara 81°
S. D'Agostino 74°
A. Croce 72°
G. Genchi 58°

IN PANCHINA
M. Giappone
V. Russo 67°
L. Riccio 81°
A. Mambella
M. Cuccurullo 66°
M. Galdean 58°
A. Ouattara
F. Oggiano
C. Favetta 72°
Allenatore
Nicola Ragno
Team Altamura
IN CAMPO (3-5-2)
M. Guido
V. Chiochia 85°
F. Romanelli 62°
A. Gregorio
R. Casiello
C. Lucchese 73°
I. Cela 62°
A. Santangelo 75°
T. Fontana
S. Dorato
G. Tedesco 24° 78°

IN PANCHINA
D. Cassalia
M. Pollidori 85°
N. Scarimbolo 62°
G. Simone
M. Guadalupi 62°
R. Wagner
M. D'Agostino
G. Dammacco 78°
A. Hysaj 75°
Allenatore
Alessandro Monticciolo

Logo Taranto

3-4-1-2

Arbitro: Mattia Ubaldi

Logo Team Altamura

3-5-2

Sposito
Guido
De Caro
Chiochia
De Letteriis
Romanelli
Benvenga
Gregorio
Guaita
Casiello
Matute
Lucchese
Manzo
Cela
Ferrara
Santangelo
D'Agostino
Fontana
Croce
Dorato
Genchi
Tedesco

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Gabriele Campa

Arbitro
Mattia Ubaldi 6.0
Gestisce bene una partita senza criticità.

Taranto
Allenatore: Nicola Ragno 6.0
Schiera una formazione obbligata: l'unica scelta che fa scalpore è l'esclusione di Favetta che comunque aveva giocato anche mercoledì in coppa. I cambi risultano giusti.
Alex Sposito (POR): 6.5
Una parata provvidenziale, poi inoperoso per il resto della partita.
Francesco De Caro (DIF): 5.0
Partita no per il difensore classe 2000, perde l'uomo troppo spesso e sbaglia sempre in fase d'impostazione.
Daniele De Letteriis (DIF): 6.5
Il migliore della retroguardia rossoblu, nonostante sia un classe 2001. Riesce a prevalere grazie alla sua fisicità.
Alex Benvenga (DIF): 5.5
Gioca in ruolo inedito e non sembra a suo agio.
Leandro Guaita (ATT): 5.0
Assente ingiustificato.
Kelvin Matute (CEN): 6.0
Solita partita di grande sagacia tattica e pragmatismo.
Stefano Manzo (CEN): 6.5
E' l'uomo che ha deciso il match. A centrocampo si fa sentire con i suoi muscoli dominando sugli avversari.
Antonio Ferrara (DIF): 6.5
Un under solo all'anagrafe, si esprime al meglio con la sua sicurezza ed i suoi tempi di gioco sempre perfetti.
Stefano D'Agostino (ATT): 5.5
Partita insufficiente per il capitano rossoblu che pare ancora molto indietro di condizione.
Antonio Croce (ATT): 5.5
Poco incisivo, cerca di fare sponde ai propri compagni ma finisce con il perdere il pallone.
Giuseppe Genchi (ATT): 5.0
E' la brutta copia del Genchi trascinatore di tre anni fa. Sbaglia tanti gol facili e spesso è fuori dal gioco.
Vincenzo Russo (DIF): 6.5
Entra molto bene in partita mettendo in campo tutta la sua esperienza.
Lorenzo Riccio (ATT): 5.0
Tocca pochi palloni e li sbaglia tutti.
Marco Cuccurullo (DIF): s.v.
Marian Galdean (CEN): 6.0
Prende le redini del gioco e mette un po' di ordine.
Ciro Favetta (ATT): 5.5
Non riesce a risollevare l'attacco ionico.
Team Altamura
Allenatore: Alessandro Monticciolo 6.0
Prepara bene la partita ed a tratti riesce a far paura ad una squadra sulla carta molto più attrezzata.
Mattia Guido (POR): 6.5
Compie diverse parate degne di nota.
Vincenzo Chiochia (DIF): 6.0
Tiene bene sull'attacco ionico.
Filippo Romanelli (DIF): 6.0
Spinge tanto in fase offensiva e tiene bene Guaita in quella difensiva.
Angelo Gregorio (DIF): 5.5
Qualche sbavatura in fase d'impostazione.
Rocco Casiello (DIF): 6.0
Generoso ma poco tecnico.
Ciro Lucchese (CEN): 6.5
Gioca contro la squadra della propria città e si mette in mostra con ottime doti tecnico-tattiche.
Iusuf Cela (CEN): 6.0
Corre tanto e contiene bene gli attacchi rossoblu.
Andrea Santangelo (CEN): 6.0
Senza infamia nè lode.
Tommaso Alejandro Fontana (CEN): 5.5
Grava sul suo voto l'errore clamoroso a due passi dalla porta.
Santiago Dorato (ATT): 6.0
Si fa vedere spesso in area avversaria con degli ottimi dribbling ma sbaglia troppo in fase conclusiva.
Giuseppe Tedesco (ATT): 5.5
Partita inconsistente e nervosa per lui.
Massimo Pollidori (DIF): s.v.
Nicola Scarimbolo (CEN): s.v.
Mirko Guadalupi (CEN): s.v.
Gaetano Dammacco (ATT): s.v.
Alessio Hysaj (CEN): s.v.
Termina qui una partita cinica ma comunque non brillante per il Taranto. I rossoblu sono riusciti a sbloccare già al 7' il risultato grazie ad una testata di Manzo e da quel momento in poi non sono riusciti ad essere mai pericolosi nella metà campo avversaria. L'Altamura fino agli ultimi minuti ha provato a raggiungere il pareggio senza riuscirvi. Nel prossimo turno il Taranto sarà ospite del Bitonto in un vero e proprio big match, mentre l'Altamura tornerà tra le mura amiche contro la Nocerina.
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
-
1
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Taranto-Team Altamura 1-0

MARCATORI: 7' Manzo (Ta).
TARANTO (3-4-1-2): Sposito 6,5; De Caro 5, De Letteriis 6,5 (66' Cuccurullo sv) , Benvenga 5,5; Guaita 5, Matute 6, Manzo 6,5 (67' Russo 6,5) , Ferrara 6,5 (81' Riccio 5) ; D'Agostino 5,5; Croce 5,5 (72' Favetta 5,5) , Genchi 5 (58' Galdean 6) .
A disposizione: Giappone, Mambella, Ouattara, Oggiano.
Allenatore: Nicola Ragno 6.
TEAM-ALTAMURA (3-5-2): Guido 6,5; Chiochia 6 (85' Pollidori sv) , Romanelli 6 (62' Scarimbolo sv) , Gregorio 5,5; Casiello 6, Lucchese 6,5, Cela 6 (62' Guadalupi sv) , Santangelo 6 (75' Hysaj sv) , Fontana 5,5; Dorato 6, Tedesco 5,5 (78' Dammacco sv) .
A disposizione: Cassalia, Simone, Wagner, D'Agostino.
Allenatore: Alessandro Monticciolo 6.
ARBITRO: Mattia Ubaldi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Tedesco (Te); 54' De Caro (Ta); 73' Lucchese (Te); 74' D'Agostino (Ta); 90' Sposito (Ta).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 4