Lega Pro, girone C: tredici argentini per un calcio a suon di tango

2017-02-28 15:59:05
Lega Pro, girone C: tredici argentini per un calcio a suon di tango
Pubblicato il 28 febbraio 2017 alle 15:59:05
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Trangancomplex.info

Gol al ritmo di tango: sono ben tredici i giocatori nati in Argentina che militano nel girone C del campionato di Lega Pro. Quella albiceleste è la seconda nazionalità straniera più rappresentata dopo quella brasiliana: una truppa che supera di gran lunga quella degli altri gironi (nove tra girone A e B) con nove formazioni del raggruppamento che si avvalgono delle prestazioni di calciatori argentini.

La Sicilia sembra essere la terra d'adozione favorita per gli atleti venuti da oltreoceano: su tredici giocatori ben sei militano nelle squadre dell'isola, equamente divisi tra Catania, Akragas e Siracusa. Tra questi c'è lo stakanovista degli argentini: Bruno Pezzella, centrocampista classe '88, è uno dei giocatori più utilizzati dal mister akragantino Lello Di Napoli, con 24 presenze in campionato. Pezzella, arrivato in estate dalla formazione sudamericana del General Roca, si è calato perfettamente nella nuova realtà italiana; un adattamento di cui non aveva invece bisogno Fernando Spinelli, centrale del Siracusa, arrivato nel Belpaese nel 2004 e che nonostante la non verdissima età di 34 anni in questa stagione ha già raggranellato la bellezza di 23 presenze.

Tra le fila della Casertana milita invece il bomber degli albicelesti: Gaston Corado, punta 28enne, in 22 presenze ha messo a segno 6 reti, diventando così il giocatore più prolifico dei Falchetti. Un traguardo, quello di essere determinate per il proprio team a suon di gol, che probabilmente è negli obiettivi di Juan Manuel Cobelli, Taranto, e di Nicolas Bubas, Vibonese, gli ultimi due “gauchos” sbarcati nel campionato di Lega Pro: i due, tesserati per le rispettive squadre lo scorso 30 gennaio, hanno già esordito con le nuove casacche, senza però aver avuto l'opportunità di gonfiare la rete.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it