Ligue 1: harakiri Marsiglia, ko col Caen

2015-02-27 22:57:10
Ligue 1: harakiri Marsiglia, ko col Caen
Pubblicato il 27 febbraio 2015 alle 22:57:10
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Trangancomplex.info

Il Marsiglia si butta via. La squadra di Bielsa perde 3-2 in casa contro il Caen nell'anticipo della 27.a giornata della Ligue 1, subendo una clamorosa rimonta negli ultimi venti minuti. L'Olympique vola sul 2-0 con le reti di Ayew e Gignac, poi è notte fonda: il Caen trova il pari nel giro di tre minuti con Seube (67') e Sala (70') e nel finale completa la sua rimonta con Benezet, autore del 2-3 all'87'.

Partita 'loca' al Velodrome, con occasioni a ripetizione per entrambe le squadre. Il Marsiglia spreca subito un calcio di rigore con Batshuayi, poi dopo una traversa per parte - colpite da Sala per il Caen e Payet per l'OM - i padroni di casa sbloccano il risultato nell'ultima azione del primo tempo grazie a una zampata di André Ayew. Nella ripresa Gignac trova il raddoppio cinque minuti dopo il suo ingresso in campo.

E' il 63', la partita sembra finita. Non per il Caen, capace di vincere cinque delle ultime sei gare in campionato e di allontanarsi dalle parti basse della classifica. Gli ospiti riaprono il discorso in tre minuti con l'uno-due firmato da Seube e Sala e nel finale piazzano il colpo del ko con Benezet. Il destro all'incrocio del centrocampista francese potrebbe avere compromesso la corsa al titolo dell'OM, che dopo tre pareggi di fila cade nel peggiore dei modi davanti al proprio pubblico. La squadra di Bielsa resta inchiodata a 50 punti, a -2 dal Psg - impegnato domenica sera sul campo del Monaco - e -4 dal Lione capolista, che sabato sarà di scena in casa del Lille.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it