Serie D, pari tra Montegiorgio e Chieti: l'analisi del match

2019-10-14 21:39:25
Serie D, pari tra Montegiorgio e Chieti: l'analisi del match
Pubblicato il 14 ottobre 2019 alle 21:39:25
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Finisce 1-1 la sfida tra Montegiorgio e Chieti al Tamburrini, un pareggio importante per le due compagini ma che non cambia la posizione in classifica.

Il Chieti FC ritrova Catalli (infortunato) e Fantauzzi squalificato. Due novità tra gli undici titolari come Vittiglio e Bacigalupo. Questi ultimi si riveleranno poi mosse decisive al raggiungimento del risultato finale.

Il ct neroverde nutre speranze – ha dichiarato nel post-partita – verso i propri ragazzi in quanto hanno dimostrato una buona ripresa in un momento difficile della partita (st): «felice», ottimista.

Nepi del Montegiorgio infatti crea un’azione da gol al 40’ del primo tempo ma viene espulso all’inizio del secondo. I marchigiani devono così chiudere la partita in 10, i teatini si dimostrano reattivi in maniera positiva alle decisioni del mister Grandoni il quale cambia modulo nel corso del match.

Mentre nello stesso girone – F, serie D – il Real Giulianova vince contro il Cattolica che aveva strappato un pareggio al Chieti nella sesta giornata di campionato approfittando dell’imprecisione neroverde nella penultima strategia di gioco disputata. Ciò che conta per il ct del Chieti è che il risultato è stato recuperato: Venneri ha fatto gol al 9’ del secondo tempo poco prima di fare la stessa fine del marcatore avversario Nepi. Venneri, infatti, è stato espulso dopo un fallaccio su Titano. Il Chieti ci ha provato nel finale ma non ha trovato il guizzo giusto, aggiungendo un solo punto alla propria classifica.

Il ct rossoblu Gabriele Baldassarri – il quale vanta anche presenze in Serie A con la Sampdoria (ex assistente di Alberto Cavasin), avversario temuto e degno del tecnico del Chieti FC Alessandro Grandoni – ha criticato le decisioni arbitrali. Baldassarri si sentiva la vittoria in pugno perché i propri ragazzi non avevano sbagliato una partita fino ad adesso in casa.

Il Chieti, con 10 punti nella classifica generale, guarda già avanti. La prossima settimana i teatini dovranno affrontare “in casa” al “Mariani-Pavone” una partita cruciale, quella con una delle più forti del proprio girone, la Recanatese.

Katiuscia Lalla

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it