Serie B: Vicenza-Perugia 0-0, gli highlights. Video

2016-05-21 00:01:00
Serie B: Vicenza-Perugia 0-0, gli highlights. Video
Pubblicato il 21 maggio 2016 alle 00:01:00
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Trangancomplex.info

Il Vicenza si congeda dal proprio pubblico con un pareggio a reti inviolate contro il Perugia. La compagine berica chiude il torneo al tredicesimo posto a quota 49 mentre quella umbra al decimo con 55 punti all’attivo. Franco Lerda privo, tra infortunati e squalificati, di ben dieci giocatori propone un 4-2-3-1 che in fase offensiva prevede Sbrissa, Galano e Giacomelli a sostegno di Ebagua unica punta. Non va certo meglio a Pierpaolo Bisoli che in linea con l’andamento stagionale si ritrova per la sua ultima presenza sulla panchina dei grifoni a poter disporre di soli 16 elementi. Il tecnico emiliano si affida ad un 4-3-3 che in avanti presenta un tridente composto da Zapata, Ardemagni e Guberti.

Buon avvio di gara del Perugia che si rende pericoloso al 10’ con una potente conclusione dalla distanza di Taddei respinta da Pelizzoli. Risponde il Vicenza al 13’ con un tentativo di Ebagua deviato in angolo da Volta. Il difensore ospite è di nuovo protagonista al 21’ con una bella chiusura in scivolata su Galano lanciato a rete. Insiste il complesso di Lerda. Un retropassaggio avventato di Volta determina al 25’ una punizione a due in area umbra: Rosati evita il peggio opponendosi ad Ebagua. Poco più tardi è Alhassan ad allontanare, a pochi passi dalla linea di porta, un insidioso cross dal fondo di D’Elia. L’ultima opportunità della prima frazione è per il Perugia: Zapata, sugli sviluppi di un traversone dalla destra di Milos, impegna di testa Pelizzoli.

La ripresa giocata a ritmi decisamente più bassi offre pochissime emozioni. Il Vicenza sfiora il bersaglio al 59’ con Ebagua che conclude sul fondo da favorevole posizione. Pelizzoli, sul versante opposto, si oppone, in piena fase di recupero, ad un diagonale di Guberti.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it