Serie C: il Vicenza è fallito

2018-01-18 18:51:50
Serie C: il Vicenza è fallito
Pubblicato il 18 gennaio 2018 alle 18:51:50
Categoria: Serie C
Autore: Piergiuseppe Pinto

Adesso è ufficiale: il Vicenza Calcio è fallito. Il Tribunale di Vicenza ha infatti dichiarato il fallimento del club veneto. A dare l'annuncio è stato il presidente del Tribunale Alberto Rizzo che, dopo l'udienza fallimentare tenutasi in mattinata e la successiva Camera di consiglio, ha ufficializzato che "l'attività della società Vicenza Calcio proseguirà, e il curatore dovrà portare avanti la società, tutelando i creditori, su tutti i giocatori, ma anche di ottenere risultati sportivi sul campo". Questo vuol dire che, nonostante sia fallito, il Vicenza continuerà a disputare il campionato di calcio di Serie C fino a fine stagione.

Come curatore è stato nominato Nerio De Bortoli, che nel 2005 ha seguito una procedura identica riguardante il Venezia. "De Bortoli - dice Rizzo - è un nostro professionista di fiducia, e avremo con lui un rapporto continuo". A farsi portavoce della delusione di Vicenza è stato il sindaco, Achille Variati. "Questa è una giornata triste per la città -  afferma il primo cittadino - e per tutti coloro che amano questa squadra, ma adesso le cose sono chiare. Con questa dichiarazione di fallimento si apre una nuova pagina in cui dovremo salvare non solo una società e una squadra, ma un pezzo di storia della nostra comunità. Collaborerò personalmente con il curatore fallimentare per garantire al Vicenza di terminare nel miglior modo possibile il campionato".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it