Serie D girone A, il resoconto della quinta giornata: rallenta il Lecco

2018-10-15 15:00:00
Serie D girone A, il resoconto della quinta giornata: rallenta il Lecco
Pubblicato il 15 ottobre 2018 alle 15:00:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Si è conclusa con il posticipo delle 18.30 tra Chieri e Milano City la quinta giornata del girone A. La squadra di Manzo segna un gol per tempo (reti di Campagna e Merkaj) e rovina il debutto del nuovo allenatore Rossi, portandosi nelle zone alte della classifica, dove un’ottima Lavagnese ferma il Lecco: l’iniziale vantaggio di Bonaventura viene raggiunto nella ripresa dalla zuccata di Capogna.

A raggiungere la capolista è il Ligorna, che espugna 2-4 il Comunale di Borgosesia di rimonta, con reti di Valenti (doppietta), Miello e Chiarabini. Ad inseguire ci sono anche Fezzanese e Sanremese: la squadra di Sabatini riprende il match nel secondo tempo con le reti di De Martino e Baudi, mentre i biancocelesti sbloccano la gara grazie ad un autogol di Toscano, poi prendono il largo e chiudono 0-3 contro il Pro Dronero. Sono partite più equilibrate, invece, quelle tra Savona – Sestri Levante, terminata 1-1 con reti di Croci e Virdis, e Casale – Inveruno, a reti inviolate. Risale la classifica Stresa che vince di misura contro il Borgaro Nobis, ormai relegato a fanalino di coda del gruppo. Vittoria scacciacrisi, infine, per la Folgore Caratese che vince contro il Bra una partita segnata dagli episodi: prima i giallorossi passano in vantaggio dagli undici metri con Casolla, poi ci pensa Gioè a ristabilire la parità dal dischetto a dieci dal termine e raddoppiare allo scadere sempre da penalty.

Articolo a cura di Nicolò Bonetti

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di Trangancomplex: segnalazioni@datasport.it